VMASOLUTIONS.CLOUD E' IL PORTALE FAD ASINCRONO PER LA FORMAZIONE 4.0 DI VMA SOLUTIONS srl: info@vmasolutions.it

300 ore complete di quiz distribuite in 25 moduli

Tecnologie abilitanti e propedeutiche alla digitalizzazione delle imprese

La Business Intelligence

Strumenti per l’azienda del futuro: Business Intelligence e Analisi Predittiva dei dati. Le aziende hanno spessissimo risorse aziendali estremamente sottoutilizzate, composte da archivi di dati della propria organizzazione derivati da conoscenze istituzionali, fatti e spesso anche curiosità casuali. Queste risorse sono ricche di potenziale latente non ancora sfruttato che può dare molto di più all’azienda. Per molte aziende di produzione infatti, i dati raccolti si trovano in vari database e fogli di calcolo, che in realtà sono solo in attesa di essere richiamati, ordinati e analizzati per informare i decisori all’interno dell’organizzazione. Quando si è in grado di aggregare, analizzare e utilizzare i dati, è possibile fornire all’azienda un alto livello di intelligenza operativa e far scoprire molte più opportunità di successo. In questo contesto interviene la Business Intelligence (Big Data, Scienza dei Dati e Analisi Predittiva) e questo è il nostro concetto di “Azienda del futuro”.

Obiettivi del corso
Questo corso ha lo scopo di fornire informazioni sul funzionamento di questi processi per trarre importanti spunti sul perché e dove volerle applicare, sui benefici e vantaggi dovuti al loro utilizzo.

Durata complessiva
Questo corso ha una durata complessiva di 5 ore test di apprendimento esclusi.

Programma

Cap.01 La Business Intelligence: supporto indispensabile al processo decisionale 
Lezione 1.1 Premesse
Lezione 1.2 La storia della Business intelligence
Lezione 1.3 Le principali sfide della Business intelligence
Lezione 1.4 Il sistema informativo e il sistema informatico
Lezione 1.5 I vantaggi

Cap.02 L’architettura del Sistema Business Intelligence
Lezione 2.1 Architettura BI – prima parte
Lezione 2.2 Architettura BI – seconda parte
Lezione 2.3 Architettura BI – terza parte
Lezione 2.4 Il ruolo del data warehouse nell’architettura di business intelligence
Lezione 2.5 Requisiti di un’efficace architettura di BI di livello enterprise

Cap.03 Come progettare una Business Intelligence
Lezione 3.1 La metodologia
Lezione 3.2 Le figure professionali
Lezione 3.3 Fasi del progetto: analisi preliminare e giustificazione del progetto
Lezione 3.4 Fasi del progetto: pianificazione delle attività
Lezione 3.5 La pianificazione delle attività: raccolta dei requisiti
Lezione 3.6 La pianificazione delle attività: creazione del prototipo
Lezione 3.7 La pianificazione delle attività: analisi delle fonti dati
Lezione 3.8 La pianificazione delle attività: definizione delle regole di data quality
Lezione 3.9 La pianificazione delle attività: Progettazione e sviluppo di report (e dashboard)
Lezione 3.10 La pianificazione delle attività: Progettazione e sviluppo del data minig
Lezione 3.11 La pianificazione delle attività: Misurazione del successo
Lezione 3.12 Regole di successo ed errori da evitare
Lezione 3.13 Strumenti di estrazione, analisi e reportistica

Cap.04 Business Intelligence nelle imprese moderne e ultime tendenze
Lezione 4.1 Premesse
Lezione 4.2 L’ascesa dell’IA
Lezione 4.3 Il linguaggio naturale umanizza i dati
Lezione 4.4 L’analisi utilizzabile inserisce i dati nel contesto
Lezione 4.5 Le collaborazioni con i dati amplificano il buon impatto sociale
Lezione 4.6 I codici etici
Lezione 4.7 La gestione dei dati e convergenza con le moderne piattaforme BI
Lezione 4.8 Lo storytelling dei dati è il nuovo linguaggio delle corporazioni
Lezione 4.9 Le aziende diventano più intelligenti con adozione dell’analitica
Lezione 4.10 La democrazia dei dati eleva i data scientist
Lezione 4.11 La migrazione accelerata dei dati cloud alimenta l’adozione moderna della BI0

Cap.05 Campi di applicazione della Business Intelligence
Lezione 5.1 Settore bancario e finanziario
Lezione 5.2 Investigazioni aziendali
Lezione 5.3 Nelle imprese commerciali
Lezione 5.4 Logistica
Lezione 5.5 Vendite

Cap.06 5 esempi di Business Intelligence in azione
Lezione 6.1 HelloFresh: rapporti di marketing digitale centralizzati per aumentare le conversioni
Lezione 6.2 REI: aumento dei tassi di abbonamento per il rivenditore cooperativo
Lezione 6.3 La società di imbottigliamento Coca-Cola: ha massimizzato l’efficienza operativa
Lezione 6.4 Chipotle: visione unificata delle operazioni di ristorazione
Lezione 6.5 Le scuole pubbliche Des Moines identificano e aiutano gli studenti a rischio

Cap.07 Tutti i vantaggi della real-time business intelligence
Lezione 7.1 Premesse
Lezione 7.2 Esempi del potere della real-time BI
Lezione 7.3 Conclusioni e saluti

Non eliminare e lasciare vuoto
Che caratteristiche ha il vostro percorso formativo?

La formazione erogata è conforme a quanto previsto dal Piano Nazionale Impresa 4.0. È un percorso formativo che permette ai dipendenti dell’azienda di formarsi sulle tecnologie rilevanti in generale per il processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, grazie a 200 ore di formazione, articolate in 25 ambiti specifici, che al contempo consentono all’impresa di maturare un credito d’imposta che va dal 30% al 50% del costo orario dei dipendenti che vengono formati.

La misura del credito d’imposta è aumentata per tutte le imprese, fermo restando i limiti massimi annuali, al 60% nel caso in cui i destinatari della formazione ammissibile rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati o molto svantaggiati, come definite dal decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 17 ottobre 2017.

Che grado di difficoltà hanno i corsi?

Il nostro è un percorso formativo compiuto, distribuito in 25 distinti corsi, ognuno dei quali è stato costruito con singole lezioni video complete di test finale utile a passare alla lezione successiva.
Se il test non viene superato è necessario ripetere la lezione che lo precede e solo completando tutte le lezioni sarà possibile arrivare al momento di verifica finale, il cui completamento è dato dal passaggio di un ulteriore numero di quiz a risposta multipla pari a due per ora di corso sostenuto.

Ci sono vincoli di orario o di inizio delle lezioni?

No, è possibile seguire i corsi in qualunque ora del giorno o della notte, in quanto le lezioni sono erogate in modalità asincrona e pertanto, al contrario dei webinar, non hanno un orario imposto di inizio e di fine.

Posso vedere l'avanzamento dei miei dipendenti?

Si, possiamo farvi accedere agli stati di avanzamento della formazione del vostro gruppo di dipendenti.
Il portale che utilizziamo per l'erogazione della formazione è molto avanzato e, tra le varie funzioni, comprende la possibilità di estrarre log dettagliati molto precisi.

Chi mi consigliate di formare in azienda?

Il percorso formativo che abbiamo preparato ha una complessità medio-alta ed è diretto ai settori centrali dell'azienda.
Dalla direzione a tutto il reparto marketing, passando da chi si occupa di amministrazione a tutta l’area commerciale e gestione relazioni con i clienti, fino ai vari project manager e responsabili di produzione e logistica.

Posso parlare con Voi per chiarire dei dubbi?

Si certo! Il confronto è sempre gradito. Solitamente dialoghiamo tramite la piattaforma di videoconferenze Google Meet.
Basta inviarci anche una semplice mail, oppure compilare il form per la richiesta di approfondimenti delle procedure. Rispondiamo sempre in tempi molto brevi.